Il gruppo di lettura sul romanzo “Morire è un mestiere difficile”Khaled Khalifa

Il gruppo di lettura sul romanzo “Morire è un mestiere difficile”Khaled Khalifa

In Siria non ci sarà pace senza giustizia

Khaled Khalifa

Buonasera!

In concomitanza con l’uscita nelle sale italiane giovedì 13 febbraio di “Alla mia piccola Sama” (For Sama), il film della giovane regista aleppina Waad al-Kateab, che descrive gli orrori del conflitto in Siria attraverso gli occhi di una giovane madre (nella versione italiana la voce narrante è quella di Jasmine Trinca), ho deciso di iniziare la lettura di un autore, anch’egli originario di Aleppo.

“Morire è un mestiere difficile” è l’ultimo romanzo (pubblicato in italiano nel 2019 da Bompiani), dal titolo tristemente ironico, dello scrittore siriano, classe 1964, Khaled Khalifa.

Finalista dell’International Prize for Arabic Fiction nel 2014 con “Elogio dell’odio”, Khalifa ci descrive in questo libro le vicissitudini di una famiglia, sullo sfondo di un paese martoriato.

Sul mio profilo Instagram @paroledalmondoarabo troverete tutte le istruzioni relative al gruppo di lettura su “Morire è un mestiere difficile” di Khaled Khalifa, al quale potrete partecipare (entro il 10 marzo), taggando tutti i vostri contributi con l’hashtag #gdlkhalifa.

Tra qualche settimana pubblicherò la recensione del libro e una breve biografia dell’autore. Nel frattempo, seguitemi su Instagram e buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto